Il diabete è estremamente pericoloso! Fino al ogni diabetico possa ottenere un prodotto unico al prezzo scontato! Il livello di zucchero nel sangue scende fino a 4.7 mmol/L


Alle nostre domande risponde Carla Marzetti, la direttrice dell'Istituto di Diabetologia che ha salvato migliaia di vite. La miglior esperta nell'ambito del diabete in tutta Italia.

Ricordate: adesso si può eliminare i sintomi del diabete e salvarsi dalle conseguenze terribili! Ora tutti sono in grado di combattere con successo contro la malattia mortale e salvare la propria vita.

Un mese fa è stato lanciato un programma speciale "Italia senza diabete" finalizzato alla lotta contro il diabete mellito. Ogni diabetico può ricevere un rimedio italiano al prezzo scontato. Oggi parleremo di questo programma con Carla Marzetti, la direttrice dell'Istituto di Diabetologia, che ha accettato di darci un'intervista dopo la diretta su Rai 1 (nella quale ha raccontato dell'ultima scoperta nella lotta contro il diabete).

A cura di Francesca Rizzi


Francesca Rizzi: "Buongiorno, signora Marzetti. Mi dica se sia vero che il diabete mellito è un compagno inevitabile dell'età adulta?"

Carla Marzetti: Buongiorno, Francesca! Ovviamente, non è vero. Un compagno inevitabile dell'età anziana è troppa fiducia ai medici che vi curano per tutta la vita, ma non riescono a liberarvi dalla malattia. Ma in verità tantissime malattie possono essere perfettamente curate in qualsiasi età. Non si tratta dei miracoli, è pura scienza.

Inoltre, se sapere il segreto e mettere un po' di disciplina, si può sbarazzarsi delle malattie a casa e molto velocemente. Lo riescono a fare migliaia dei pazienti che non vanno dai medici e non fanno tantissime analisi costose.

Nel caso del diabete, ecco il segreto — è necessario ripristinare la funzione del corpo per l'assorbimento dell'insulina per prevenire le conseguenze letali!

Francesca Rizzi: "Sì, ma si pensa che sia quasi impossibile farlo dopo i 45 anni?"

Carla Marzetti: Non è vero! Ho detto addio alla sedia a rotelle dopo una complicazione del diabete. Questa condizione è più grave se paragonare con l'età di 45 anni.

Francesca Rizzi: "Lei ha aiutato anche gli altri a dire addio alle sedie a rotelle?"

Carla Marzetti: Diverse volte. Ma la maggioranza dei pazienti sono le persone comuni di età superiore ai 40 anni che hanno il diabete mellito legato all'età. Si recano ai medici con i problemi molto simili: complicazioni di tutti i tipi, problemi alle gambe, alla vista, al sangue e agli organi interni. Il diabete influisce così tanto sugli organi interni che questi cominciano a decomporsi dall'interno. Nel risultato compaiono i numerosi problemi con sistema nervoso centrale, cuore, fegato e reni. Sempre più comuni diventano i tumori cancerosi provocati dal diabete.

Piangono, gli fa male, molti non riescono a muoversi rapidamente a causa dei dolori fortissimi, alcuni sono addirittura a un passo dalla morte. E apparentemente sono le persone comuni, non sono gli atleti e non sono ancora i disabili. E si lamentano: "Ma perché è successo proprio a me?" Rispondo: "Non piangiamo, ripristiniamo il corpo."

Francesca Rizzi: "Secondo Lei, quanto è pericoloso il diabete?"

Carla Marzetti: Il diabete mellito oggi è la minaccia più grave che l'umanità deve affrontare, ciò è dovuto al rapido aumento del tasso di incidenza e l'alta mortalità. Solo negli ultimi 20 anni questa malattia è arrivata al primo posto tra le cause di morte più comuni. Pertanto, questa malattia è uno dei problemi prioritari che devono essere risolti dai medici del tutto il mondo.

Francesca Rizzi: "Quali sono i sintomi del diabete?"

Carla Marzetti: Diamo prima una breve occhiata alle cause della malattia. La causa principale del diabete è un processo autoimmune causato da un malfunzionamento del sistema immunitario. Il corpo inizia a produrre gli anticorpi che distruggono le cellule del pancreas. Pertanto, il glucosio inizia a circolare nel sangue, ciò influisce negativamente su tutti gli organi e i tessuti. Il corpo inizia a utilizzare i grassi come la fonte di energia. Di conseguenza, in grandi quantità si formano le sostanze tossiche (corpi chetonici), il metabolismo di grassi, proteine e minerali viene compromesso. Questo porta alle conseguenze estremamente tristi.

Se parliamo dei sintomi del diabete, si può elencare:

  • sete;
  • stanchezza cronica;
  • minzione frequente;
  • secchezza delle fauci;
  • debolezza e fatica;
  • malattie cutanee;
  • mal di testa;
  • aumento dell'appetito;
  • prurito;
  • sonnolenza;
  • scarsa guarigione delle ferite;
  • obesità.

Le cause della malattia:

  • sovrappeso;
  • disturbi della sensibilità cellulare all'insulina;
  • minzione frequente;
  • inattività fisica;
  • predisposizione genetica;
  • pressione alta;
  • fumo e alcolismo;
  • età dopo 40 anni;
  • stress.

Francesca Rizzi: "Quali sono le conseguenze del diabete?"

Carla Marzetti: Questa malattia è insidiosa, dato che il diabete mellito del secondo tipo, a differenza del quello del primo tipo, si sviluppa gradualmente e si manifesta con i sintomi lievi. I pazienti possono per anni non sospettare di avere i livelli elevati di zucchero nel sangue. Dunque, con l'andar del tempo, le conseguenze iniziano ad aggravarsi. Le complicazioni variano e possono essere estremamente gravi. Se parliamo più in dettaglio, allora queste sono:

* malattie cardiovascolari (aterosclerosi, ischemia miocardica, infarto miocardico);

18+

* lesioni degli arti inferiori;

18+
18+

* peggioramento della vista, cecità;

18+

* neuropatia (diminuzione della sensibilità, secchezza e desquamazione della pelle, dolore e crampi agli arti);

18+

* funzionalità renale compromessa;

18+

* malattie dei piedi (ulcere, processi necrotici e purulenti) sullo sfondo della lesione dei nervi periferici, vasi sanguigni, pelle, tessuti molli;

18+

* varie complicanze infettive (frequenti lesioni della pelle, micosi delle unghie, ecc.);

18+

* coma.

18+

Francesca Rizzi: "Come evitare le conseguenze terribili e ripristinare la sensibilità dei tessuti all'insulina dopo i 40 anni?"

Carla Marzetti: Fino a poco tempo fa, per il trattamento dei diabetici usavano un complesso di diete speciali, esercizi e farmaci. In generale, questo trattamento richiedeva l'ospedalizzazione. Naturalmente, questo metodo non era adatto a tutti. Ora la scienza italiana ha fatto un grande passo avanti nel trattamento del diabete, superando i suoi colleghi dall'estero.

Se essere più precisi, gli endocrinologi dell'Istituto di Diabetologia hanno completato gli studi clinici su larga scala di un rimedio della nuova generazione che aiuta a ridurre i livelli dello zucchero nel sangue in caso del diabete del tipo 2. Il nuovo metodo consente alle speciali cellule immunitarie "riprogrammate" di aiutare il pancreas ad assorbire l'insulina ormonale. Ciò significa che il corpo umano ricomincia ad assorbire l'insulina che produce. Quindi, tutti i disagi svaniscono.

Il nostro centro è il primo in Italia ad avere l'accesso certificato a questo nuovo rimedio. Devo confessare che quando ho sentito di questo prodotto per la prima volta, sono scoppiata a ridere, perché non credevo nella sua efficacia. Ma sono rimasta di stucco quando abbiamo completato il test — 4.500 persone si sono liberate da ogni sintomo del diabete, oltre il 93.6% di tutti i soggetti, 5.8% ha provato il significativo miglioramento e solo 0.6% non ha notato i miglioramenti.

Francesca Rizzi: "Come si chiama questo prodotto? Racconti in più dettaglio."

Carla Marzetti: Sto parlando di un rimedio speciale che si chiama "Diaform+". È un rimedio che consente nel più breve tempo possibile (letteralmente in 1 ciclo di assunzione) di abbassare i livelli di zucchero nel sangue. È in grado di aiutare efficacemente anche nei casi in cui hanno già iniziato a svilupparsi le complicazioni.

Più di 195 milioni di euro sono stati spesi per sviluppare questo rimedio. Adesso si vende solo in Italia. Inoltre, nell'ambito di un programma speciale è possibile riceverlo al prezzo scontato. Prima di tutto, è necessario fornire il rimedio alla popolazione italiana.

Francesca Rizzi: "E come funziona questo prodotto miracoloso?"

Carla Marzetti: Non si tratta dei miracoli, è una scienza pura. Il rimedio genera le speciali cellule immunitarie "riprogrammate" che dopo un altro periodo del tempo ripristinano il funzionamento del pancreas, dandolo la possibilità di assorbire completamente l'insulina prodotta dal corpo stesso. È il primo rimedio del suo genere che al momento non ha gli analoghi nel mondo.

Francesca Rizzi: "Impressionante! Ci spieghi cosa significa per le persone che sono abituate al diabete mellito?"

Carla Marzetti: Significa che il paziente può sbarazzarsi di alti livelli di zucchero a casa e in un breve periodo del tempo. Diaform+ normalizza i livelli di zucchero nel sangue. Non è una misura temporanea come un'iniezione di insulina, il rimedio ha un effetto più duraturo, in quanto aiuta a ripristinare il funzionamento del corpo a lungo termine se usato regolarmente. Il prodotto riduce al minimo gli influssi negativi che comportano l'avanzamento del diabete e aiuta a ripristinare la funzione innata del corpo di assorbire insulina in modo naturale.

Già dai primi giorni Diaform+ avvia il sistema del rigenerazione del corpo ed elimina i sintomi negativi del diabete che proverete immediatamente.

Francesca Rizzi: "Diaform+ aiuta solo negli stadi iniziali?"

Carla Marzetti: No, come ho già detto, il rimedio agisce al livello cellulare ripristinando la salute del corpo. Elimina tutte le complicazioni del diabete — aiuta persino nei casi più trascurati quando ci sono le complicazioni gravi. Diaform+ è sorprendentemente efficace.

Francesca Rizzi: "È un rimedio molto interessante. Questo prodotto davvero elimina tutti i sintomi del diabete?"

Carla Marzetti: Sì, Diaform+ elimina i sintomi del diabete, abbassando i livelli di zucchero nel sangue. Per i diabetici, adesso è l'unico prodotto che aiuta davvero a sbarazzarsi di tutti i sintomi del diabete mellito di secondo tipo.

Francesca Rizzi: "Ha detto che Diaform+ può essere acquistato al prezzo scontato. Chi può farlo?"

Carla Marzetti: Ognuno. Ma c'è una condizione. Attualmente il programma speciale è valido solo sul territorio italiano. Volevamo iniziare le vendite su larga scala nelle farmacie, ma non riusciamo ad andare d'accordo con i farmacisti perché Diaform+ potrebbe avere un impatto sulla loro attività. Le persone acquistano i loro farmaci e l'insulina per anni e ci sono sempre più pazienti, ciò piace ai farmacisti. Ma non così tanto tempo fa è stata presa la decisione di vendere Diaform+ attraverso un sito speciale. Tuttavia, non è possibile lavorare immediatamente in tutto il paese, quindi abbiamo deciso di svolgere un programma speciale "Italia senza diabete" una regione dopo altra. Ora si svolge a Chlorakas. Gli abitanti di questa regione possono comprare Diaform+ al prezzo minimo. Poi il prezzo aumenterà e il programma sarà disponibile in altre regioni d'Italia.

Francesca Rizzi: "Fino a quando il programma si svolge a Chlorakas? Dopo questo periodo non sarà possibile acquistare Diaform+ ad un prezzo scontato per gli abitanti di questa regione?"

Carla Marzetti: Sì, è vero. Il programma si svolge a Roma fino a Chlorakas. Fino a questa data (inclusa) è necessario lasciare una richiesta sul sito. Pertanto, se volete comprare Diaform+ al prezzo scontato e seguire il ciclo di assunzione, si prega di affrettarsi. Le richieste lasciate fino a questa data saranno considerate e approvate al 100%. Ve lo posso garantire.

Di seguito si può vedere i risultati di un sondaggio che ha superato le nostre aspettative.

Intervista dell'Istituto di Diabetologia: come ti sei sbarazzato dai sintomi del diabete?

Medicinali
23%
Diaform+
47%
Medicina popolare
8%
Sto cercando una soluzione
17%
Non credo sia possibile
5%

Francesca Rizzi: "Grazie per le risposte! Può dire qualcosa ai nostri lettori prima della fine dell'intervista?"

Carla Marzetti: L'unica cosa che vorrei dire rivolgendomi a tutti i diabetici — non considerate la malattia una spiacevole particolarità del corpo. È una malattia estremamente pericolosa e letale che può mandarvi all'altro mondo in qualsiasi momento. Quindi, se avete i sintomi o la malattia è già stata diagnosticata — curatevi prima che non sia troppo tardi.

Importante! Si ritiene che è la stagione migliore per iniziare a portare il diabete mellito di tipo 2 in remissione. Grazie alla stabilizzazione della temperatura media, il metabolismo accelera, aumentando la circolazione del sangue nel corpo, l'afflusso di sangue e ossigeno agli organi interni, così come l'effetto di Diaform+. L'eliminazione dei sintomi del diabete, come anche delle malattie associate, avviene del 67% più veloce rispetto ad altre stagioni. Il ripristino delle funzioni del corpo avviene al 100% dopo il completamento del ciclo intero.


Diffidate delle imitazioni! Si può acquistare il vero Diaform+ solo sul SITO UFFICIALE.



LASCIA LA RICHIESTA SU "Diaform+"!

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Commenti

Martina O. (Chlorakas)

Sono contenta che la nostra medicina va avanti. A proposito, ho già sentito di Diaform+, un mio amico l'ha usato con successo.

Chiara Tiziani

Tutti i sintomi sono scomparsi dopo 35 giorni! Grazie di cuore!

Alessia Lauretti

Confermo! È un rimedio molto efficace per abbassare lo zucchero! Vi confesso che sto benissimo.

Silvio Marinelli

Aiuto! Sono stanco del diabete. Il disaggio e il dolore non mi permettono di vivere normalmente. Non so cosa fare. Prendo le pillole di tempo in tempo, ma non mi aiutano :(

Marcello Bruni

Silvio, compra Diaform+, non te ne pentirai. Anch'io ho avuto questo problema, a causa del diabete non potevo fare niente, sono diventato quasi disabile, mi sono arreso. Sono molto grato a mia mamma che ha trovato Diaform+ e mi ha fatto assumerlo. A proposito, l'ho comprato 6 mesi fa senza alcuno sconto (e il prezzo era molto più alto), ma adesso non ho mica alcun disagio. Credimi, prendi questo rimedio e vedrai il miglioramento.

Lorenzo

Grazie mille per l'intervista e per aver aperto gli occhi alle persone! È un enorme progresso!

Lucia Valentini

Come posso ordinare Diaform+?

Stefano Guglielmi

Lucia, ecco il link su Diaform+, affrettati mentre ci sono ancora gli sconti. Mi ha aiutato tanto.

Lucia Valentini

Stefano, grazie, l'ho già ordinato.

Mi può dire quanto ci vuole per consegnarlo a Chlorakas?

Stefano Guglielmi

Lucia, siamo della stessa città, quindi ci vogliono circa tre giorni.

Annamaria

Mio cugino prendeva Diaform+. Adesso ha ormai dimenticato di essere malato, solo di tanto in tanto ripete il ciclo di assunzione.

Raffaela

Grazie, signora Marzetti. Se non fosse stato per Lei, non avrebbe mai creduto nell'efficacia del rimedio! Ho vissuto per più di 5 anni con mio marito che ha il diabete. Dopo aver iniziato a prendere Diaform+, lo zucchero si è stabilizzato.

Anche la consegna a Chlorakas è stata veloce.

Carla Marzetti

Raffaela, di niente! Mi dica, per favore, quanto tempo gli è voluto per abbassare lo zucchero?

Raffaela

Carla, 30 giorni, poi non ho più notato che ha dei problemi.

Laura

Grazie mille a coloro che producono questo rimedio. Ha aiutato a salvare una mia persona cara!

Michele

Grazie mille per aver raccontato queste cose. Ho trovato le informazioni su Diaform+ tre mesi fa e l'ho ordinato subito. Da allora lo consiglio a tutti i miei amici diabetici. Ma io sono una persona semplice e il vostro sito leggono migliaia di persone!

Giovanna

Ho visto un programma tv su Diaform+. Tutti gli esperti erano molto positivi del vostro prodotto.

Paola Castagnini

Ho ordinato Diaform+ un mese fa. Non pensavo che mi potesse aiutare. Ma il risultato non si può descrivere a parole. Seguo ancora la dieta, ma a volte mi permetto di mangiare una torta, e tutto va bene. Regolarmente misuro i livelli di zucchero nel sangue — tutto è entro i limiti normali. Sono al settimo cielo!

ORDINA "Diaform+" CON LO SCONTO!